"Rottura con CdI sarebbe incomprensibile"

"Rottura con CdI sarebbe incomprensibile" Lipari- Incontro domani al Politeama di Palermo tra i sindacati e Siremar –CdI che intende procedere, in assenza di un accordo, alla disdetta dei contratti con il personale . Secondo Franco Spanò, segretario regionale di Filt Cgil “ ci sono tutte le condizioni per arrivare ad un accordo. Una rottura sarebbe incomprensibile”. “ La gestione non soddisfacente dei servizi in atto nell’ambito della ristrutturazione aziendale – ha proseguito- non può ricadere sul costo del lavoro. Riteniamo che dal punto di vista legale i contratti in essere non possono essere disdetti; ci batteremo, pertanto, affinchè questo non avvenga chiamando in causa anche il governo regionale. Riteniamo, ancora- ha concluso Spanò- che con i 55 milioni di euro all’anno versati dallo Stato, che sono tanti, la società possa riorganizzare tutti i servizi in maniera tale da garantirli per tutte le isole”. Per quanto riguarda infine i collegamenti integrativi, peri quali si temono ulteriori tagli dopo quelli praticati l’anno scorso, Spanò auspica che i fondi possano essere implementati: “ abbiamo trovato in questo senso la disponibilità del presidente della Regione e dell’Assessore.

a cura di Peppe Paino

Data notizia: 29/01/2013

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Villa Quattrocchi Lipari
Villetta Tipica S. Margherita Lipari Villetta Tipica S. Margherita Lipari
155.000
Vendesi fabbricati con terreno Acquacalda Lipari Vendesi fabbricati con terreno Acquacalda Lipari
400.000
Vendesi secondo piano Canneto Lipari Vendesi secondo piano Canneto Lipari
430.000
Vendesi fabbricato Acquacalda Lipari Vendesi fabbricato Acquacalda Lipari
250.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Pesce spada alla siciliana

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #liparibiz